domenica, novembre 19, 2017

Superfetazione: una donna può restare di nuovo incinta durante la gravidanza

“Posso restare di nuovo incinta durante la gravidanza?” “Se ho rapporti al nono mese, nostra figlia può restare incinta alla nascita?” “C’è il rischio di un effetto matrioska?” Dubbi scientifico – esistenziali di tale...

L’assenza di gravità modifica il cervello degli astronauti

“Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini.” – Jurij Gagarin   Una nuova ricerca ad opera del neuroradiologo Donna Roberts punta a fare luce sulle conseguenze che l'assenza di gravità...

Parabiosi: una tecnica antica come nuovo alleato nella ricerca sull’Alzheimer

La riscoperta di una tecnica vecchia di 150 anni sta gettando nuova luce sui processi fisiopatologici legati all’invecchiamento, ampliando la comprensione di condizioni di interesse endocrinologico, gastroenterologico, oncologico nonché, più recentemente,...
dolcificanti

Dolcificanti artificiali: Sono veramente senza rischi?

I dolcificanti sono utilizzati in moltissimi alimenti di consumo quotidiano, dalle bibite gassate “zero” alle caramelle “sugarfree”, fino al dolcificante da mettere nel caffè. I dolcificanti più utilizzati sono il sucralosio, l’acesulfame...
neuroni

Neuroni come fuochi d’artificio

In qualsiasi libro scientifico al capitolo sul Sistema Nervoso ci si imbatte in un classico disegno con cui le cellule del cervello vengono solitamente rappresentate: una massa centrale tondeggiante da cui...
mutazioni

Nuova frontiera nella correzione di mutazioni genetiche: CRISPR 2.0

La capacità di editare e modificare il nostro genoma ha sempre fatto parte, finora, alle pagine della fantascienza. Che siate favorevoli o che vi provochi un brivido lungo la schiena per le...
nocebo

L’effetto nocebo: una questione di costo

L’effetto placebo, battezzato con il verbo latino che significa compiacere, dimostra come l’idea di assumere una sostanza con potere curativo ha di per sé effetto positivo. L'autosuggestione ottimistica del paziente si...
La memoria della pelle e la rigenerazione tissutale

La “memoria della pelle” e la rigenerazione tissutale

  Una ricerca pubblicata su Nature da un team di ricercatori della Rockfeller University di New York dimostrerebbe un particolare meccanismo che la pelle ha per "ricordare" precedenti eventi infiammatori, consentendogli di...

Autismo e sali d’alluminio: la non correlazione

Importante componente vaccinale, i composti di alluminio ne aumentano l'efficacia, stimolando il sistema immunitario e permettendo di ridurre la quantità di antigeni necessari per produrre il vaccino e il numero di dosi da...

Depressione maggiore: quando un allucinogeno può risolverla

Uno studio condotto dall'Imperial College di Londra su pazienti affetti da depressione maggiore resistente, ha evidenziato i vantaggi della psilocibina, sostanza contenuta in alcuni funghi psichedelici. Comunemente note per il loro scopo...