caso clinico 109

Caso Clinico

Una donna di 57 anni si reca dal suo ginecologo per la comparsa da qualche mese di prurito vulvare.

Riferisce l’aumento della sintomatologia durante le ore notturne, inoltre da un paio di settimane ha iniziato ad accusare lieve disuria e dispareunia che le provocano significativo disagio. Non riferisce perdite o altre anomalie.

Ha avuto un unico partner sessuale nella sua vita (suo marito), nega esposizione ad agenti irritanti. E’ in menopausa da 5 anni e l’anamnesi risulta priva di elementi significativi.

All’E.O. i linfonodi inguinali non sono palpabili, la mucosa vulvare ha aspetto a pergamena e vi è la presenza di placche avorio sulle labbra e lesioni da grattamento.

A distanza di qualche settimana il tampone vaginale è negativo.

Cos’ha la paziente?

La diagnosi è: Soluzione ore 20.00