Home Autori Articoli di Antonella Moschillo

Antonella Moschillo

Antonella Moschillo
34 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nata ad Ariano Irpino (AV) il 12 Marzo 1996, frequento la facoltà di Medicina e Chirurgia presso "La Sapienza" a Roma dopo essermi diplomata presso il Liceo Classico "P.P.Parzanese" di Ariano Irpino.

Gravidanza isterica: mito o realtà?

Siete di turno al Pronto Soccorso, una donna sui 30 anni dal ventre teso e apparentemente al termine di una gravidanza giunge alla vostra...

DASPO negli ospedali: i medici si dividono

“Inserisce i presidi sanitari e (…) nell’elenco dei luoghi che possono essere individuati dai regolamenti di polizia urbana ai fini dell’applicazione delle misure a...

Fare il possibile per prevenire un suicidio: ecco come

In Italia il suicidio è la seconda causa di morte tra gli adolescenti, a precederla solo gli incidenti stradali. Sempre in Italia nel solo 2015...

Il perfezionismo dei bambini come indicatore del Disturbo Ossessivo Compulsivo

Presso l'università di Washington, un gruppo di ricercatori ha condotto uno studio dal quale si evince che bambini con un eccessivo autocontrollo e manie...

Donazione di ovociti: tra urgenza e necessità

Il 28 Giugno su Repubblica in molti ci siamo imbattuti nella storia di Martina, l’avvocato ventinovenne che ha deciso di donare i suoi ovociti. Nulla...

Mutilazioni genitali femminili: quali conseguenze?

Dalle stime più recenti sono circa 200milioni le donne che hanno subito nel mondo una mutilazione genitale, il trend attuale vede un’incidenza di circa...

Eutanasia e Depressione: il professor Biondi risponde

Il Dottor Massimo Biondi, professore di psichiatria presso l'università "Sapienza" di Roma, membro dell'America Psychiatric Association e Direttore di numerose riviste di psichiatria ha...

Eutanasia e Depressione: l’anestesista di Welby ci dice la sua

Abbiamo contattato il Dottor Mario Riccio, anestesista che ha accompagnato Piergiorgio Welby nel suo percorso e nella sua battaglia contro la malattia. Gli abbiamo...

Eutanasia e Depressione: spunti di riflessione

“Cara Sofia Negli ultimi dieci anni non sono stato più un uomo, negli ultimi dieci anni intorno a me era tutto buio. Ti auguro...

“Mi son messo a ridere e mi hanno sbattuto in manicomio”

“Io sono Matto. Per questo posso fare tutto quello che voglio. Posso pure cagare per terra. Su questo pavimento così lucido.” Era il 1978 quando...

Send this to friend