La causa della nostra ansia risiede nei mitocondri?

Un nuovo studio suggerisce come un cambiamento nell'espressione genica ed una riduzione del metabolismo energetico nei mitocondri possa contribuire allo sviluppo di disturbi d'ansia...

I cristalli di Charcot-Leyden come nuovo bersaglio terapeutico nell’asma allergico?

Un breve articolo pubblicato sul New England Journal of Medicine, alla sezione "Implicazioni cliniche della ricerca di base", a cura di due medici della...

L’inquinamento uccide anche a breve termine   

Che l’inquinamento atmosferico sia dannoso alla salute nel lungo termine è noto da tempo, ma un nuovo studio in 652 città in 24 paesi...

Una nuova molecola per limitare l’estensione dell’infarto

Globalmente, possiamo tranquillamente affermare che le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte in Europa ( superando, addirittura, le cause neoplastiche) e che l’incidenza...

Rimegepant: un nuovo farmaco per il trattamento dell’attacco acuto di emicrania

  Rimegepant è un’innovativa molecola appartenente ad una nuova classe di farmaci che si è dimostrata efficace nell’eliminare il dolore durante gli attacchi di emicrania. “Ho...

P53: “guardiano del genoma” e possibile target di terapie antitumorali

Nel continuo sforzo pionieristico che la ricerca medica compie ogni giorno, grande attenzione è puntata sulla terapia oncologica. Sebbene, infatti, molti passi in avanti...

Mutazione BRCA: invalidità civile per chi si sottopone a chirurgia preventiva

Lo scorso 13 febbraio l’Inps, attraverso una comunicazione tecnico-scientifica diretta a tutte le commissioni medico-legali, ha voluto evidenziare come nelle donne portatrici della mutazione...

L’integrità della barriera emato-encefalica come marker di declino cognitivo

In uno studio recentemente apparso su Nature Medicine un team di ricercatori ha dimostrato come la perdita di integrità della barriera emato-encefalica possa rappresentare un...

Una nuova terapia prescrivibile sulla ricetta rossa: l’Esercizio Fisico

Quante volte avete sentito dire: “L’attività fisica migliora la salute!”? Questo sarà un altro articolo in cui leggerete questa cosa ma lo inseriremo in...

Tumori cerebrali e farmaci antiangiogenici: individuati meccanismi di resistenza

Uno studio condotto da ricercatori del Massachusetts General Hospital (MGH) e dell’Università di Cipro spiega che i glioblastomi riescono a resistere agli effetti dei...

Send this to friend