Finalmente un modello virtuale plausibile per i prioni

Un recente articolo pubblicato su “PLOS pathogens” da un team di ricerca internazionale, comprendenti studiosi della Fondazione Telethon proveninenti dall’Università di Trento e scienziati...

Dalle neurotecnologie un impianto per recuperare la vista

Giungono dal Baylor College of Medicine, gli entusiasmanti risultati nel settore delle neurotecnologie. Per la prima volta, una chirurgia innovativa ha permesso il recupero parziale della...

GENUS: luce e suoni per combattere l’Alzheimer

Si chiama GENUS (Gamma Entrainment Using Sensory stimuli) il potenziale trattamento di alcune patologie neurodegenerative messo a punto da un gruppo di ricercatori del...

Sindrome Takotsubo: verso la comprensione dell’asse cuore-cervello

In un recente articolo apparso sull’European Heart Journal un gruppo internazionale di ricercatori potrebbe aver messo in luce un nuovo protagonista nella patogenesi della...

Un ASO per trattare la malattia di Huntington

In un recente articolo apparso sul NEJM un gruppo di ricercatori ha riportato i primi e incoraggianti risultati della sperimentazione di un oligonucleotide antisenso...

Appendicectomia e morbo di Parkinson: c’è una correlazione?

Da uno dei più grandi studi sul tema, che verrà presentato nei prossimi giorni alla "Digestive Disease Week" (DDW) arriva una scoperta destinata ad...

Sclerosi Multipla: la simvastatina sembra rallentarne la progressione

La simvastatina, uno dei farmaci più comuni al mondo, potrebbe essere efficace nella terapia della Sclerosi Multipla Secondaria Progressiva (SMSP) attraverso meccanismi non correlati...

Sclerosi Multipla: dalla pelle una nuova speranza

È dei ricercatori dell'Università del Maryland School of Medicine (UMSOM) il merito di aver individuato una popolazione di cellule staminali della pelle da impiegare...

Nuovi elementi nella diagnosi della Sindrome da Stanchezza Cronica

Un team di ricercatori della Stanford University School of Medicine dichiara di essere riuscito a raggiungere notevoli risultati nella diagnosi della sindrome della stanchezza...

Cefalea cronica riconosciuta “ufficialmente” come malattia sociale ed invalidante

“1. La cefalea primaria cronica, accertata da almeno un anno nel paziente mediante diagnosi effettuata da uno specialista del settore presso un centro accreditato...

Send this to friend