Indurre l'immunità adattativa tumore-specifica può risultare un effetto antitumorale per diversi tumori maligni. D'altro canto, non è ben noto se l'attivazione dell'immunità innata possa portare ad un effetto tumoricida diretto. Uno studio condotto dall'Università di Chicago, sviluppa un approccio immunoterapico orale a base di papilloma...
Quale ruolo può avere la vitamina D nel trattamento delle neoplasie gastrointestinali? Definire la questione un "grattacapo" non è per nulla esagerato: in passato, numerosi team di ricercatori hanno cercato di rispondere a questa domanda; i risultati, tuttavia, hanno aperto...
Nonostante la ben documentata efficacia e sicurezza del vaccino anti – HPV nella prevenzione di gravi forme tumorali, quali il cancro della cervice uterina e i tumori del cavo orale, e l’estensione ai maschi della vaccinazione gratuita, si registra...
L'osteosarcoma è un tumore maligno primitivo dell'osso che colpisce le cellule mesenchimali produttrici di sostanza osteoide. Viene alterata la normale architettura del tessuto, portando in alcuni casi a fratture patologiche che ne consentono la diagnosi. Rappresenta la più frequente neoplasia maligna...
Gli scienziati della Virginia Commonwealth University ritengono di aver scoperto il punto debole del glioblastoma multiforme (GBM). In particolare, sembra che un meccanismo che protegge le cellule staminali del glioma possa potenzialmente essere sfruttato per sviluppare nuovi e più efficaci trattamenti...
Tumore al polmone e COVID-19 L’infezione da SARS-CoV2 è stato uno degli argomenti maggiormente discussi nell'ultimo periodo, anche in ambito oncologico: da una parte è stato infatti necessario identificare delle linee guida per la gestione dei pazienti, dall'altra è stato...
Il raffreddamento del cuoio capelluto è un trattamento semplice che può prevenire o ridurre la perdita dei capelli causata da alcuni farmaci chemioterapici. Dà ai pazienti l’opportunità di mantenere la privacy sulla malattia e incoraggia un atteggiamento positivo nei confronti...
L’acqua dà la vita, verissimo. Dal tumore si può guarire, vero anche questo. Legare queste due verità in un rapporto di causa-effetto è invece un'idiozia. La foto è stata scattata in un centro commerciale di Catanzaro da Gabriele F., studente...
Si fa tutto da casa. Nessun ago, niente sangue e sopratutto nessun incontro con un consulente genetico. È  tutto molto diretto, si conclude in pochi semplici passi: ordini il test, ti arriva per posta, sputi in una provetta e rispedisci...
“..andai ad eseguire il Pap-test, come facevo ogni anno da quando avevo diciotto anni. Fino ad allora, avevo sempre avuto risultati normali. Mi dissero che avevano riscontrato una crescita di cellule displastiche a livello della cervice uterina, e che avrei dovuto...

#MedicalSpace

Da non perdere

Send this to friend