mercoledì, ottobre 17, 2018

Obesità: la genetica si può sconfiggere

Non è solo la genetica a determinarci. Parla chiaro lo studio americano pubblicato il 10 Gennaio sul British Medical Journal, dove è stato esaminato il vincolo che lega obesità e predisposizione...

Sclerosi Multipla: taurina nuovo alleato nel trattamento

Secondo un recente studio la taurina potrebbe aumentare l'efficacia delle attuali terapie per la sclerosi multipla  stimolando un processo chiamato "rimielinizzazione", che è cruciale per riparare le cellule nervose danneggiate nella sclerosi multipla.  La sclerosi...
grande fratello

Pillola digitale: il grande fratello della medicina è vicino

Il New York Times l’ha sagacemente apostrofata il “Grande Fratello della medicina”. È la pillola digitale, in grado di tracciare la corretta aderenza alla terapia. Approvata dalla FDA per un antipsicotico,...

Sesso diversamente abile: tra diritti e tabù

Cara redazione, mi chiamo Angela e sono una ragazza di 29 anni. Sicuramente vi starete chiedendo perchè vi scrivo e la risposta è semplice: perchè ho deciso di dedicare il mio tempo...

Differenze tra maschi e femmine: il nuovo studio americano

Quanto di vero c'è nell'ormai vintage conclusione che "maschi e femmine sono diversi"? Quanto lo siamo, e quanto no? E in cosa? Qui nessuna pretesa allo scioglimento di un dubbio tanto antico...
mitocondri

Mitocondri: nuovi protagonisti della plasticità sinaptica

Uno studio pubblicato su Nature Communications ha dimostrato per la prima volta l’importanza che i flash mitocondriali, processi biomolecolari recentemente descritti in letteratura, rivestono nel favorire uno dei più importanti meccanismi...
fondamentalismo

Fondamentalismo religioso: colpa della dottrina o del cervello?

Secondo un recente studio pubblicato su "Neuropsychologia", il fondamentalismo religioso potrebbe avere delle basi neurologiche ben circoscritte, evidenziando come le nostre personalità, i comportamenti, le credenze e le opinioni abbiano effettivamente un...

Mani in alto: nuovo marker identifica HIV in latenza

Il fenomeno di latenza nell’infezione da HIV pone forse il più grande ostacolo nella strada verso una cura definitiva. Questo evento caratteristico è noto dalla fine del secolo scorso; una frazione...

La RM molecolare per la diagnosi di TIA

Una variante della Risonanza Magnetica attualmente utilizzata solo in ambito di ricerca potrebbe essere usata in futuro per la diagnosi di TIA. Cos'è un TIA? Con Transient Ischemic Attack si fa...

Afasia e tDCS: il linguaggio “prende la scossa”

Che il linguaggio sia uno dei più complessi prodotti del nostro cervello è oggettivo: basti pensare a come la nostra capacità di pronunciare frasi di senso compiuto venga manipolata dal fattore...